Nutriente Oenolees (1 kg)

Categoria: Attivanti
Codice prodotto: PCP0214
Prodotto disponibile
Ci scusiamo, ma per la zona scelta, riceverai un preventivo per le spese di spedizione
Q.tà € 60,00
Aggiungi al carrello
Descrizione

Preparazione specifica di scorze di lievito (Brevetto n° 0452803) formulata per l’eliminazione selettiva dei polifenoli responsabili delle sensazioni di amaro e di astringenza.

Frutto delle ricerche condotte da LAFFORT riguardo le proprietà delle fecce di lievito e le loro valenze nelle operazioni di collaggio dei vini, OENOLEES® contribuisce al miglioramento dei loro caratteri organolettici coadiuvando:
  • una diminuzione delle sensazioni aggressive: «effetto affinamento».
  • l’aumento delle sensazioni rotonde e sapide.

 

Preparazione specifica di scorze di lievito (Brevetto n° 0452803) formulata per l’eliminazione selettiva dei polifenoli responsabili delle sensazioni di amaro e di astringenza.
Atta all’elaborazione di prodotti destinati al consumo umano diretto. Per uso enologico.
Conforme al regolamento CE n°606/2009.

SPECIFICITA’
Frutto delle ricerche condotte da LAFFORT riguardo le proprietà delle fecce di lievito e le loro valenze nelle operazioni di collaggio dei vini, OENOLEES® contribuisce al miglioramento dei loro caratteri organolettici coadiuvando:
• una diminuzione delle sensazioni aggressive: le scorze costituenti il OENOLEES® esercitano un vero e proprio «effetto affinamento» agendo nell’eliminazione di determinate classi polifenoliche responsabili delle sensazioni di amaro e di astringenza.
• l’aumento delle sensazioni rotonde e sapide: OENOLEES® è ricco di una specifica frazione peptidica (Moine V. Et al., Symposium d’oenologie de Bordeaux 2007), naturalmente liberata dai lieviti nel corso dell’autolisi (élevage sur lies), possiede una naturale ed elevata sapidità, caratterizzata da una soglia di percezione particolarmente ridotta (16 mg/L contro i 3 g/L del saccarosio).

APPLICAZIONI ENOLOGICHE
• Per la correzione in post-affinamento del profilo organolettico: OENOLEES® può venire impiegato rispettando un tempo di contatto minimo di due settimane.
• Nell’affinamento (con o senza presenza di lies) dei vini rossi, bianchi e rosati.
• Nel corso della fermentazione alcolica di vini rossi, bianchi e rosati.

Descrizione tecnica

per l'eliminazione dei polifenoli responsabili delle sensazioni di amaro

Prodotti correlati