novità

Oenocell BIO (1 Kg)

Categoria: Attivanti
Codice prodotto: PCP0394
Prodotto disponibile
Ci scusiamo, ma per la zona scelta, riceverai un preventivo per le spese di spedizione
Q.tà € 45,50
Aggiungi al carrello
Descrizione

Oenocell BIO (1 kg)

Scorze di lievito.
Atto all’elaborazione di prodotti destinati al consumo umano diretto, nel quadro di un uso enologico regolamentato.

Conforme al Reg.(UE) 2019/934.

Specificità e proprietà enologiche

Pareti cellulari da lievito altamente purificate; stimolano ed attivano la fermentazione alcolica, adsorbendo inoltre i composti inibitori. Le scorze OENOCELL® sono state sottoposte ad un trattamento specifico che - nel rispetto delle loro caratteristiche peculiari - ne esalta le proprietà adsorbenti.

La ricchezza in mannani ed in glucani conferisce ad OENOCELL® un elevato potere adsorbente, alla base della sua azione detossificante sui mosti e sui vini. I composti lipidici apportati da OENOCELL® agiscono da stimolatori della fermentazione, esaltando l’attività fermentativa e la vitalità dei lieviti.

  • Nell’uso preventivo OENOCELL® assicura uno svolgimento regolare e completo della FA, limitando al minimo i rischi di deviazioni organolettiche ed evitando il formarsi di un ambiente tossico per i batteri lattici.
  • Nell’uso curativo OENOCELL® favorisce il riavvio delle fermentazioni stentate od in arresto.

Risultati sperimentali

Le scorze di lievito sono dotate di uno spiccato potere di fissazione degli acidi grassi a media catena (C6, C8, C10) (Lafon- Lafourcade et al., 1984) inibitori della fermentazione alcolica (Salmon et al., 1993), nonché di eventuali residui di agrofarmaci.
OENOCELL® possiede inoltre un effetto favorevole nei confronti del decorrere della fermentazione malolattica, grazie alla sua azione detossificante sui mosti e sui vini.

Caratteristiche fisiche

  • Aspetto: polvere
  • Colore: camoscio chiaro

Analisi chimiche e microbiologiche

  • Sostanza secca (%): ≥ 94
  • Glucidi (%): > 40
  • Solubilità (%): < 10
  • Lieviti (UFC/g): < 100
  • Muffe (UFC/g): < 10³
  • Batteri lattici (UFC/g): < 10³
  • Batteri acetici (UFC/g): < 10³
  • Coliformi (UFC/g): < 100
  • E. coli (/25 g): abs.
  • Staphylococcus (/g): abs.
  • Salmonella (/25 g): abs.
  • Piombo (ppm): < 2
  • Arsenico (ppm): < 3
  • Mercurio (ppm): < 1
  • Cadmio (ppm): < 1

Protocollo di utilizzo:

Dosi d’impiego

  • Uso preventivo (bianco, rosato, rosso): 20 g/hL nei mosti, dopo il primo quarto di FA (praticamente dopo il consumo dei primi 50 g/L di zuccheri). Nella vinificazione in rosso incorporare al di sotto del cappello di vinaccia.
  • Uso curativo (nel trattamento di una massa in rallentamento od in arresto fermentativo): 30 - 40 g/hL per i vini rossi; 20 g/hL per i bianchi/rosati. E’ disponibile il protocollo Laffort di ripresa di fermentazione.

Regolamentazione UE: Dose massima legale = 40 g/hL.

Applicazione
Utilizzare un recipiente inerte e pulito. Disperdere la quantità necessaria di OENOCELL® in acqua (o mosto o vino) in ragione di 10 volte il peso. Rimescolare accuratamente, indi incorporare senza indugio alla massa da trattare nel corso di un rimontaggio di omogeneizzazione. Omogeneizzare la massa con estrema cura.
Non utilizzare se la confezione non è integra.

Indicazioni di conservazione

  • Conservare, preferibilmente a temperatura moderata, nella confezione originale integra, non a diretto contatto con il suolo, in locali asciutti e privi di odori.
  • DLUO (Data Limite di Utilizzazione Ottimale): 2 anni.

Confezionamento

  • Sacchetto da 1 kg

Scarica la scheda completa - Scheda di sicurezza

Prodotti Simili