Lievito secco Fermentis Safbrew S-33 (11,5 g)

Categoria: Lieviti
Codice prodotto: MBP0025
Q.tà € 1,76
Prodotto esaurito
Descrizione

Safbrew S-33

Confezione da 11,5 g di Lievito secco Safbrew S-33 .
Lievito Ale con un profilo fruttato/floreale, ottima conservazione ed è molto vigoroso.
Con il suo profilo aromatico superbo e può essere utilizzato per produrre una grande varietà di birre ad alta fermentazione (Biere Blanche, Trappiste, Ale, ecc.). Densità finale alta.
Rifermentazione in bottiglia: forma un sedimento solido

 

STILE: ALTA FERMENTAZIONE

TEMPERATURA DI UTILIZZO: 15-24°C

TOLLERANZA ALL'ALCOL: 9,5

FLOCCULAZIONE: POLVEROSA

ATTENUAZIONE APPARENTE %: 70

ESTERI TOTALI (ppm): 27

ALCOLI TOTALI (ppm): 209

ZUCCHERI RESIDUI: 25 g/l

PROFILO AROMATICO: FRUTTATO/FLOREALE

QUANTITA' CONSIGLIATA: 50-80 g/hl in fermetazione primaria / 2,5 - 5 g/hl in rifermentazione

STILI DI BIRRA: Scottish Ale Export & Strong, Foreign Stout, Barley Wine, Strong Bitter, Blanche, Trappist Ale

 

1) reidratare il lievito secco utilizzabile al meglio nella fermentazione. La reidratazione può essere fatta versando il lievito secco in un recipiente, con un quantitativo di acqua sterile o mosto bollente, 10 volte il suo peso. Temperatura di reidratazione: 27°C ± 3°C
Quando il lievito, dopo circa 15 minuti sarà diventato cremoso con schiuma tipo cappuccino, mescolare vigorosamente. Si creerà una schiuma cremosa, ora è pronto per essere inoculato nel mosto.
 
2) inoculare i lieviti "risvegliati" nel mosto a temperatura di fermentazione.
 
In alternativa, il lievito secco può essere inoculato direttamente nel fermentatore assicurandosi che la temperatura del mosto non sia troppo bassa (vedi tabella) e in modo da distribuirlo su tutta la superficie del mosto, evitando di formare dei grumi. Lasciare fermo per 30 minuti e successivamente mescolare vigorosamente per una buona ossigenazione.  

 

Descrizione tecnica

Ale con profilo fruttato

Prodotti Simili